Le castagne di Maletto (Riscoperta di antichi sapori)

 

Nell’ambito delle iniziative del Comune per la valorizzazione e promozione del proprio territorio, si organizza nella prima decade di novembre la manifestazione <<Le castagne dell’Etna>>, pensata per favorire la riscoperta e la rivalutazione del castagno, quale risorsa ambientale ed economica che può offrire risvolti di sviluppo enogastronomici, turistici, ambientali e culturali alle collettività marginali e di montagna come Maletto, che con i suoi trecento ettari circa, di castagneti ha una produzione annuale di castagne che si aggira intorno ai 4.000 quintali e circa 18.000 quintali annui di legname.