Gli eventi (Feste Padronali e Sagre)

 

Tra gli appuntamenti più importanti di Maletto ricordiamo la Pasqua, con il venerdì santo caratterizzato da una lunga processione struggente a cui partecipano tutti i cittadini e da una rappresentazione della passione e della morte del Cristo, in un contesto ambientale particolarmente suggestivo. Si conclude con la domenica di Pasqua durante la quale hanno luogo le solenni celebrazioni. In estate, a giugno la sagra della fragola è l’appuntamento più importante.

Da luglio ad agosto ha luogo l’Estate malettese, ricca di spettacoli musicali e teatrali. nella prima settimana di agosto si festeggia San Gaetano. A settembre, ogni seconda domenica del mese, si svolge la festa del patrono, Sant’Antonio da Padova. Nella stessa sera il fercolo del santo è portato a spalla da cinquanta devoti in processione per le vie del paese. Molti fedeli percorrono scalzi le strade di Maletto. La domenica successiva si svolge la festa di S. Vincenzo Ferreri mentre la quarta domenica è dedicata all’antico patrono di Maletto, S. Michele Arcangelo.

Durante la prima decade di novembre si svolge la manifestazione <<Le castagne dell’Etna>>. Il natale malettese è famoso per i suoi “ciaramellari“, gli zampognari che suonano uno strumento musicale a fiato realizzato in otre di pelle di pecora e cinque canne. Nei giorni che precedono il 25 dicembre viene rappresentato il presepe vivente, ripetuto poi per l’Epifania.