Randazzo, la casa è in fiamme ma lui dorme: salvato dai vicini


 

In fiamme un’abitazione in contrada Allegracore a causa, probabilmente, dell’elevato calore sprigionato dalla canna fumaria. Gli abitanti della zona hanno chiamato i soccorsi e solo a incendio spento il proprietario si è svegliato

Tragedia sfiorata a Randazzo, in un’abitazione di contrada Allegracore nella periferia del paese.

Un incendio sviluppatosi nel sottotetto, molto probabilmente a causa dell’elevato calore sprigionato dalla canna fumaria, non ha svegliato il proprietario, il quale ha continuato a dormire tranquillamente, ignaro del pericolo.

A salvare il “dormiglione” sono stati i vicini allarmati dalle alte fiamme del tetto, interamente costruito in legno. I pompieri giunti sul luogo, hanno provveduto a spegnere l’incendio e solo a quel punto il proprietario si è svegliato.

CataniaToday – 11.01.2013

Pubblicità