L’auto finisce contro un muro e due giovani restano feriti, grave la ragazza.


 

Due giovani – un 24enne e una 23enne, entrambi nativi di Bronte, ma residenti a Maniace – sono rimasti feriti in un incidente stradale autonomo mentre percorrevano ieri notte, poco prima delle tre, a bordo di una Bmw, la strada statale 120, in territorio di Castiglione di Sicilia. L’auto di fabbricazione tedesca, condotta dal 24 enne maniacese – che procedeva in direzione di Randazzo – nell’attraversare l’abitato di Passopisciaro, frazione di Castiglione, per cause da accertare, andava a sbattere violentemente contro il muro di cinta di una villetta. Sembra che i due giovani, assieme ad altri parenti, stessero ritornando a casa dopo essere stati a un matrimonio. Scattati i soccorsi, sul luogo dell’incidente è giunta da Randazzo un’ambulanza del 118, unitamente ai vigili del fuoco volontari del distaccamento di Linguaglossa e ai carabinieri di Castiglione e di Passopisciaro. Estratti dalla Bmw, i due giovani, che hanno riportato diversi traumi, sono stati trasportati all’ospedale «Castiglione – Prestianni» di Bronte. In seguito la ragazza è stata trasportata in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania, dove è stata ricoverata in prognosi riservata. I rilievi dell’incidente sono stati eseguiti dai carabinieri di Castiglione e Passopisciaro, mentre la squadra dei vigili del fuoco volontari di Linguaglossa ha messo in sicurezza la Bmw.

La Sicilia – 29.10.2012

Pubblicità