«’A cunnicella» al Circolo di Cultura


 

Alle ore 18,00 di Domenica 18 Marzo al “Circolo di Cultura Enrico Cimbali” si parlerà ancora una volta di Bronte e della sua storia. O meglio, questa volta, sono le tradizioni e gli usi locali ad essere oggetto nello storico Circolo di una particolare breve conferenza. Si parlerà, infatti, di “leggende e devozione nel territorio di Bronte” prendendo spunto dalla tesi di Diploma Accademico che Signorino Daniele Russo ha voluto dedicare alle numerose Edicole votive brontesi.
«’A cunnicella» (così la chiamiamo noi brontesi) è un elemento caratterizzante i vicoli e le stradine di Bronte e Signorino Daniele Russo ha voluto farne l’oggetto della sua tesi di laurea e ne parlerà appunto domenica. Presenterà l’evento Aldo Russo, presidente del Circolo, con un’introduzione di Giuseppina Radice, docente di Storia dell’arte contemporanea all’Accademia di Belle Arti di Catania.
Le edicole votive brontesi, sempre oggetto di venerazione testimoniata dagli abitanti con fiori e lumini perenni, rappresentano un patrimonio iconografico unico e spesso dimenticato, disperso o per niente valorizzato. Ben venga, quindi, qualsiasi iniziativa che possa metterle al centro dell’attenzione e porti se non ad una loro valorizzazione quanto meno alla loro salvaguardia. Un grazie quindi al dott. Signorino Daniele Russo per averle fatto oggetto dei suoi studi.

BRONTEINSIEME

Pubblicità