Bronte: Approvato il bilancio di previsione


 

Consiglio ComunaleDibattito in Consiglio comunale in seguito a una interrogazione sulla sussistenza di cause di incompatibilità alla carica di un consigliere comunale, ma l’Ufficio legale del Comune non ha rilevato alcuna irregolarità. Il consigliere Nunzio Spanò, però, ha chiesto di inviare gli atti all’assessorato agli Enti locali per un’ulteriore verifica.


L’assemblea ha poi approvato il bilancio di previsione 2010 per il periodo dal primo gennaio a oggi. L’Mpa ha chiesto di utilizzare il milione e 500mila euro di avanzo per la risoluzione definitiva del problema dell’acqua al vanadio e per realizzare 3 cantieri scolastici, dando ossigeno a chi oggi è senza lavoro; richiesta stigmatizzata dalla maggioranza, che l’ha giudicata «populistica, strumentale e tendente solo a far sforare il patto di stabilità».

Pubblicità